eBookService.net - Home Page
|
|
|
|
77.001 LETTORI ISCRITTI
Napoli rivoluzionaria di Ettore Avellino - eBook gratis offerto da eBookService.net
ISCRIVITI GRATIS E ACCEDI SUBITO A 1252 EBOOKS COMPLETAMENTE GRATUITI
PUBBLICA GRATIS I TUOI LIBRI E RICEVI COMMENTI E VOTI DAGLI ISCRITTI
PROMUOVI GRATIS I TUOI LIBRI GIA' PUBBLICATI CON ALTRE CASE EDITRICI A 77.001 LETTORI
CATEGORIE
|
SCHEDA EBOOK
|
CERCA LIBRO/AUTORE
informazioni per scrittori autori libri ebook
informazioni per case editrici editori libri ebook
» TUTTE LE CATEGORIE
» LIBRI GRATIS
ULTIMI COMMENTI
Book Strategy...
buongiorno sono interessato alla lettura di que...
Risonanze
Bravo Gio, bel lavoro, Comlimenti Luigi
LA FOTOGRAFIA...
L'opera è molto chiara, semplice e tecnica...
Le Più Belle ...
L'autore ha voluto omaggiare un complesso ...
Dolci pensier...
Credo che l'autore abbia scritto questo vo...
Come smettere...
non si riesce a scaricare
L'uomo i...
ottimo Luigi.
Napoli rivoluzionaria
Pubblicato da:
Inserito: 27 Sep 18 / Pagine: 46
Lingua: Italiano / Genere: Saggi
Formati:
.pdf (Adobe Reader)
Licenza:
Copyright - Tutti i diritti riservati
Prezzo: Gratis
*Devi Iscriverti ed effettuare l'Accesso
Voto(4):
4
N°voti:
1
Vota *

DESCRIZIONE

Nel presente saggio abbiamo descritto in breve le rivoluzioni napoletane del 1647, 1799 e 1943. Esse dimostrano che il popolo napoletano non sempre ha accettato di subire passivamente soprusi, angherie e si è ribellato con la rivolta popolare. In verità, possiamo considerare rivolte puramente popolari quella del 1647 e del 1943, in quanto esse hanno coinvolto l’intero popolo. Anche tra queste due c’è una differenza non marginale, infatti la prima, cioè quella del ’47 ha avuto come protagonista Masaniello che con un manipolo d’uomini è riuscito a far insorgere tutto il popolo. La causa sono state le gabelle messe sulla frutta, quindi una causa prettamente economica non ideologica, in quanto Masaniello mai ha gridato e fatto gridare contro il regime spagnolo a Napoli. La seconda, invece, quella del ’43 non ha avuto un vero e proprio comandante, il popolo si è aggregato a gruppi e alla sua testa si sono messi ufficiali. Di questa rivoluzione noi possiamo vedere protagonisti anche i ragazzi e ricordiamo il più piccolo caduto, Antonio Caputo di appena 8 anni. Questa rivoluzione non è stata ideologica, ma ha spinto i napoletani a ribellarsi ai tedeschi che occupavano Napoli e se non l’avessero fatto, l’intera città, forse, sarebbe stata distrutta. Il ponte alla Sanità, ad esempio, è stato minato perché doveva impedire alle truppe alleate di inseguirli verso Roma. La rivoluzione del 1799, invece, non è stata solo popolare, anzi è stata soprattutto ideologica, voluta da aristocratici e intellettuali napoletani che hanno prospettato di creare una Repubblica partenopea sul modello di quella francese, infatti la considerano consorella della transalpina. Essa fallisce, allorché Napoleone lascia alle guarnigioni locali la difesa di queste Repubbliche dovendosi imbarcare per la campagna d’Egitto. La Repubblica Napoletana cade non solo per il Cardinale Ruffo che alla testa di un esercito formato anche da briganti (Michele Pezza detto Fra diavolo) partendo dalla Calabria arrivano a Napoli combattendo contro i patrioti. In verità il popolo napoletano non dà una mano ai rivoluzionari perché è stato sempre lasciato ai margini del disegno politico dei patrioti del ’99.
Ettore Avellino

COMMENTI
Filippo Campolo commenta così:
Ettore Avellino uno scrittore che sapientemente ha scritto una collana di libri che io ho scaricato, esiste un nesso e filo logico in questi libri, uno collegato filologicamente all'altro. Il lettore attento vedrà rispecchiata la realtà del nostro tempo, e come questa realtà ha preso forma nelle opere letterarie realizzate dallo scrittore. Una crescita di conoscenza e di consapevolezza può nascere dalla lettura di queste opere, che sono anche in grado di influire positivamente nella vita del lettore, una ricchezza che sarà portata con sè per tutta la vita.
06 Oct 18 - 09:32:53
Ciao
IL TUO COMMENTO QUI:
Anonimo
Per poter postare un commento relativo a questo eBook devi essere iscritto e devi aver effettuato l'accesso al sito.
ANNUNCI
12 LIBRI A CASO
LA DONNA CHE CANTAVA IN SPAGNOLO
LA DONNA CHE CANTAVA IN SPAGNOLO
-EDIZIONE AGGIORNATA- a grugnano ,paesino già tristemente noto per efferati delitti, apparizioni UFO e mist...
doc
Gratis
ASpesia blues
ASpesia blues
Alba degli anni 90, alba di un giorno qualunque nella soffocante estate di Aspesia, nella pancia del serpente,...
doc
4.99 €
L'italia del 2030
L'italia del 2030
La prefigurazione in chiave umoristica dell'Italia politica e sociale del 2030. Una proiezione dei vizi d...
doc
Gratis
Un angelo per l'abominio
Un angelo per l'abominio
Nell’ottobre del 1989, sul Gloston Peak, una sperduta montagna nel cuore dell’Alaska, hanno luogo in segreto l...
doc
3.99 €
Medjugorje in sintesi
Medjugorje in sintesi
Chi o cosa spinge milioni di persone ad andare in uno sperduto paesino della Bosnia ? Cosa stà accadendo in qu...
doc
Gratis
ZETO n.8: Favola blues-surreale in ...
ZETO n.8: Favola blues-surreale in ...
FAVOLA BLUES-SURREALE IN DO MAGGIORE: La storia che state apprestandovi a leggere è sul genere onirico, con un...
doc
Gratis
Non mi resta che iniziare a vivere
Non mi resta che iniziare a vivere
La mia battaglia contro l'anoressia. Questa è la storia di una ragazza caduta nel tunnel dell'anore...
doc
Gratis
BREVE STORIA DEL PENSIERO MATEMATIC...
BREVE STORIA DEL PENSIERO MATEMATIC...
Questo libro, nonostante la mole, in verità traccia una rapida panoramica della storia della matematica, però ...
doc
7.00 €
L’ITALIA DELLA MAFIA E DELLA MASSON...
L’ITALIA DELLA MAFIA E DELLA MASSON...
“L'Italia tenuta al guinzaglio da un sistema di potere composto da caste, lobbies, mafie e massonerie: un...
doc
10.00 €
Gli angeli non hanno memoria
Gli angeli non hanno memoria
Le storie d'amore hanno ostacoli e questa non fa eccezioni. Lui si chiama Ascanio e lei Gloria. Lontani, ...
doc
Gratis
Principio di causalità
Principio di causalità
Il principio di cause ed effetto sta alla base delle leggi universali
doc
Gratis
Aforismi contro il potere e la stup...
Aforismi contro il potere e la stup...
Questo libro è un'analisi completa e approfondita del potere della stupidità, e quindi di riflesso anche ...
doc
Gratis
La registrazione ti darà il diritto di scaricare o acquistare qualsiasi opera, di votare gli ebooks e di commentarli liberamente. Inoltre potrai a tua volta pubblicare tutti gli eBooks che vorrai, gestirne le modalità di vendita (dal sito del tuo editore, da un tuo sito o blog, da un servizio di file sharing ecc...). Potrai inoltre contattare altri utenti ed essere a tua volta contattato, se lo vorrai. Il tutto in completa libertà ed in maniera gratuita al 100%. Nessuna spesa di registrazione, nessuna commissione sulle vendite e nessun limite numerico di pubblicazioni.
Ebookservice.net è una vetrina gratuita a disposizione di tutti.
eBookService.net - Copyright dal 2012 © - P.IVA 01126570256