eBookService.net - Home Page
|
|
|
|
71.826 LETTORI ISCRITTI
IL PARCO DEGLI GNOMI UBRIACHI di nadine finc - eBook gratis offerto da eBookService.net
ISCRIVITI GRATIS E ACCEDI SUBITO A 1081 EBOOKS COMPLETAMENTE GRATUITI
PUBBLICA GRATIS I TUOI LIBRI E RICEVI COMMENTI E VOTI DAGLI ISCRITTI
PROMUOVI GRATIS I TUOI LIBRI GIA' PUBBLICATI CON ALTRE CASE EDITRICI A 71.826 LETTORI
CATEGORIE
|
SCHEDA EBOOK
|
CERCA LIBRO/AUTORE
informazioni per scrittori autori libri ebook
informazioni per case editrici editori libri ebook
» TUTTE LE CATEGORIE
» LIBRI GRATIS
ULTIMI COMMENTI
L'anatem...
Ciao.lo leggerò sicuramente. Mi sembra davvero...
L'arte d...
Mi ha fatto riflettere questo tuo scritto. Que...
L'anatem...
Buona l'idea della contestualizzazione sto...
Napoli rivolu...
Ettore Avellino uno scrittore che sapientemente...
La acidosi e ...
Mi ha molto aiutata a curare alcuni disturbi l...
ALTRI CARTELL...
una CAGATA PAZZESCA
Sogni ricamat...
Salve, Ringrazio il suo commento riguardo il li...
Sogni ricamat...
Un vero inno all'amore e alla passione, ri...
Mai ci fu pie...
Questo ebook non e' scaricabile.
Anime di carta
Il vero thriller: trama avvincente che ti tiene...
Incunabolo
E' solo un problema nel link. Ti mando qu...
IL PARCO DEGLI GNOMI UBRIACHI
Pubblicato da:
Inserito: 24 Aug 14 / Pagine: Non specificato
Lingua: Italiano / Genere: Verita' Nascoste
Formati:
.epub (eBook)
Licenza:
Copyright - Tutti i diritti riservati
Prezzo: Gratis
*Devi Iscriverti ed effettuare l'Accesso
Voto(1):
1
N°voti:
1
Vota *

DESCRIZIONE

L’autunno non esiste…solo l’inverno impera!
Cogliemmo la prima mela anni fa, dall’albero più alto del giardino più bello; secoli sono passati d’allora e noi, figli del tempo e del continuo divenire, danziamo e balliamo, ogni anno, su dei carri celtici. Da sempre!
Durante queste feste, maschere dal volto di donna fingono piaceri orgiastici, con uomini vestiti da re senza scettro e da sposi, che amano le loro labbra carnose.

Fu una lunga notte, pesante e buia; piccole luci d’occhi rincuoravano le strade affamate d’allegria. Tutti, con il petto in fuori e coi polmoni gonfi, giocavano a fare l’amore in maschera e ridevano. Belli e cortigiani.
Le ragazze assomigliavano a delle ninfe moderne, dai capelli lunghi. Alcune, splendide come delle giovani muse, abbracciavano gli uomini mascherati, cantando.
Per ornamento piccoli e miseri volti di plastica…infine l’alba corteggiò le nuvole nere sorridendo.
All’improvviso tutto sembrò avere una fine, come quella di un lungo serpente dal veleno che seduce, sempre!























***

Prime ore del mattino: la gente aveva abbandonato da poco la strada: diavoli, gnomi e fate bellissime…nessun’anima viva, né un pagliaccio con cui giocare e bere. Alcuni carri allegorici parcheggiati nella piazza, immobili, subivano le prime gocce di pioggia, che cadevano lente e poi sempre più forte, e le nuvole si avvicinavano tra loro come vecchie amanti, quasi a scontrarsi. Il cielo era grigio e in lontananza nessuna collina da ammirare, né casolare antico.
Tutto era sottosopra nel quartiere: un bordello!
Un uomo ha detto che quando la gente si toglie la maschera si rattrista: le labbra rimangono chiuse e non si “smuovono” per ore. Volti, poco prima mascherati, riprendono la propria tristezza eterna.
Donne e uomini consapevoli che gl’altri non sono loro e mai potranno o vorranno esserlo. Quel ch’è più triste e che loro non sono gli altri! Un gioco complicato che dura da secoli, infine solo i sogni infantili donano la pace, che si disperde nel tempo e nel vento della dimenticanza.
Della festa, come segno e testimonianza, i partecipanti lasciarono zucche sparse per le strade di periferia e maschere di cartone, visi di plastica e “capelli” di paglia, di quelli che si potevano e si possono tutt’ora vedere, toccare, nei vecchi campi durante l’estate.
Una “paglia amica” che aiuta e non pretende nulla, solo un cappello forse, per sembrare più bella. La paglia non mangia, ma possiede un’anima da spaventapasseri.
Le zucche, mezze gialle e marce, figlie di una vecchia festa celtica e pagana avevano gli occhi perforati e vuoti, e l’asfalto grigio della strada era bagnato. Il sole d’autunno creava un effetto onirico, travolgente, i raggi sembravano potenti. Le nubi timidamente stavano scomparendo, forse sarebbero tornate e la pioggia avrebbe battezzato il mondo.
Il catrame assomigliava ad un tappeto magico, ornato da piccoli diamanti africani, di quelli trasparenti.





COMMENTI
Ciao
IL TUO COMMENTO QUI:
Anonimo
Per poter postare un commento relativo a questo eBook devi essere iscritto e devi aver effettuato l'accesso al sito.
ANNUNCI
12 LIBRI A CASO
Solo con te non ho paura
Solo con te non ho paura
Leanne sta scappando con suo fratello Dannis da un padre violento e una madre debole. Justin, invece, sta rinc...
di Susy
doc
1.50 €
Lavoratore!Ma chi cazzo sei!
Lavoratore!Ma chi cazzo sei!
In effetti lavoratore dei tempi attuali ma cosa pensi di poter o saper fare o quale importanza puoi solo pensa...
doc
0.99 €
Viaggio semiserio fra vino e storia
Viaggio semiserio fra vino e storia
“ Viaggio semiserio fra vino e storia” nasce come opera teatrale portata sulla scena dai Gemelli Barolo, due a...
di Iole
doc
Gratis
Per un po' non abbiamo proprio...
Per un po' non abbiamo proprio...
Una raccolta di poesie che affronta con spirito contemporaneo i problemi dell'esistenza e dell'indiv...
doc
Gratis
Cloud Computing
Cloud Computing
Introduzione al cloud computing
doc
Gratis
Depressione, ansia e panico: domand...
Depressione, ansia e panico: domand...
Lo scopo dei contenuti dell'opuscolo è di mettere a disposizione del maggior numero possibile di persone ...
doc
Gratis
La Cultura del Coniglio
La Cultura del Coniglio
La Cultura del Coniglio ( storia di un'adozione ) Una storia vera , emozionalmente vissuta nel raccontar...
doc
Gratis
VIVA LE DONNE
VIVA LE DONNE
Albus esprime con una serie di vignette il suo affetto per le donne. Affetto nella sua chiave migliore, quella...
doc
1.99 €
Le più belle storie sull'Antic...
Le più belle storie sull'Antic...
Le migliori storie a fumetti dedicate all'Antica Roma con protagonisti i personaggi del mondo Disney.
doc
Gratis
Algobit guida e manuale pdf segnali...
Algobit guida e manuale pdf segnali...
Algobit manuale e guida pdf sulla piattaforma per segnali opzioni binarie. Tutte le funzioni per imparare ad u...
doc
Gratis
CRONACHE DALL'EPIGASTRIO
CRONACHE DALL'EPIGASTRIO
Per il titolo avevo pensato a "Memorie dal sottosuolo", ma pare che qualcuno l'abbia già usato....
doc
2.99 €
Come ascoltare gli altri e farseli ...
Come ascoltare gli altri e farseli ...
Ascoltare è un’arte. Un’arte che, se sai ben padroneggiarla, ti apre le porte del successo. Forse non pensiamo...
doc
3.99 €
La registrazione ti darà il diritto di scaricare o acquistare qualsiasi opera, di votare gli ebooks e di commentarli liberamente. Inoltre potrai a tua volta pubblicare tutti gli eBooks che vorrai, gestirne le modalità di vendita (dal sito del tuo editore, da un tuo sito o blog, da un servizio di file sharing ecc...). Potrai inoltre contattare altri utenti ed essere a tua volta contattato, se lo vorrai. Il tutto in completa libertà ed in maniera gratuita al 100%. Nessuna spesa di registrazione, nessuna commissione sulle vendite e nessun limite numerico di pubblicazioni.
Ebookservice.net è una vetrina gratuita a disposizione di tutti.
eBookService.net - Copyright dal 2012 © - P.IVA 01126570256