eBookService.net - Home Page
|
|
|
|
80.034 LETTORI ISCRITTI
IL PARCO DEGLI GNOMI UBRIACHI di nadine finc - eBook gratis offerto da eBookService.net
ISCRIVITI GRATIS E ACCEDI SUBITO A 1275 EBOOKS COMPLETAMENTE GRATUITI
PUBBLICA GRATIS I TUOI LIBRI E RICEVI COMMENTI E VOTI DAGLI ISCRITTI
PROMUOVI GRATIS I TUOI LIBRI GIA' PUBBLICATI CON ALTRE CASE EDITRICI A 80.034 LETTORI
CATEGORIE
|
SCHEDA EBOOK
|
CERCA LIBRO/AUTORE
informazioni per scrittori autori libri ebook
informazioni per case editrici editori libri ebook
» TUTTE LE CATEGORIE
» LIBRI GRATIS
ULTIMI COMMENTI
SORRISI NO COST
From your cousins in Canada, Josie and Giacomo,...
Le più belle ...
È gratis con abbonamento Amazon che costa x eu...
Rocky amore e...
non riesco a scaricarlo
Un Natale sba...
Per alcuni giorni sarà attivo uno SCONTO del 20...
Un Natale sba...
Per alcuni giorni sarà attivo uno SCONTO del 20...
Manuale di Gi...
Esattamente, Giacomo, e' la seconda volta ...
OGNI TANTO......
Il libro giusto per sorridere, e vivere momenti...
Manuale di Gi...
Mi state prendendo in giro ? Tento di eseguire...
IL PARCO DEGLI GNOMI UBRIACHI
Pubblicato da:
Inserito: 24 Aug 14 / Pagine: Non specificato
Lingua: Italiano / Genere: Verita' Nascoste
Formati:
.epub (eBook)
Licenza:
Copyright - Tutti i diritti riservati
Prezzo: Gratis
*Devi Iscriverti ed effettuare l'Accesso
Voto(1):
1
N°voti:
1
Vota *

DESCRIZIONE

L’autunno non esiste…solo l’inverno impera!
Cogliemmo la prima mela anni fa, dall’albero più alto del giardino più bello; secoli sono passati d’allora e noi, figli del tempo e del continuo divenire, danziamo e balliamo, ogni anno, su dei carri celtici. Da sempre!
Durante queste feste, maschere dal volto di donna fingono piaceri orgiastici, con uomini vestiti da re senza scettro e da sposi, che amano le loro labbra carnose.

Fu una lunga notte, pesante e buia; piccole luci d’occhi rincuoravano le strade affamate d’allegria. Tutti, con il petto in fuori e coi polmoni gonfi, giocavano a fare l’amore in maschera e ridevano. Belli e cortigiani.
Le ragazze assomigliavano a delle ninfe moderne, dai capelli lunghi. Alcune, splendide come delle giovani muse, abbracciavano gli uomini mascherati, cantando.
Per ornamento piccoli e miseri volti di plastica…infine l’alba corteggiò le nuvole nere sorridendo.
All’improvviso tutto sembrò avere una fine, come quella di un lungo serpente dal veleno che seduce, sempre!























***

Prime ore del mattino: la gente aveva abbandonato da poco la strada: diavoli, gnomi e fate bellissime…nessun’anima viva, né un pagliaccio con cui giocare e bere. Alcuni carri allegorici parcheggiati nella piazza, immobili, subivano le prime gocce di pioggia, che cadevano lente e poi sempre più forte, e le nuvole si avvicinavano tra loro come vecchie amanti, quasi a scontrarsi. Il cielo era grigio e in lontananza nessuna collina da ammirare, né casolare antico.
Tutto era sottosopra nel quartiere: un bordello!
Un uomo ha detto che quando la gente si toglie la maschera si rattrista: le labbra rimangono chiuse e non si “smuovono” per ore. Volti, poco prima mascherati, riprendono la propria tristezza eterna.
Donne e uomini consapevoli che gl’altri non sono loro e mai potranno o vorranno esserlo. Quel ch’è più triste e che loro non sono gli altri! Un gioco complicato che dura da secoli, infine solo i sogni infantili donano la pace, che si disperde nel tempo e nel vento della dimenticanza.
Della festa, come segno e testimonianza, i partecipanti lasciarono zucche sparse per le strade di periferia e maschere di cartone, visi di plastica e “capelli” di paglia, di quelli che si potevano e si possono tutt’ora vedere, toccare, nei vecchi campi durante l’estate.
Una “paglia amica” che aiuta e non pretende nulla, solo un cappello forse, per sembrare più bella. La paglia non mangia, ma possiede un’anima da spaventapasseri.
Le zucche, mezze gialle e marce, figlie di una vecchia festa celtica e pagana avevano gli occhi perforati e vuoti, e l’asfalto grigio della strada era bagnato. Il sole d’autunno creava un effetto onirico, travolgente, i raggi sembravano potenti. Le nubi timidamente stavano scomparendo, forse sarebbero tornate e la pioggia avrebbe battezzato il mondo.
Il catrame assomigliava ad un tappeto magico, ornato da piccoli diamanti africani, di quelli trasparenti.





COMMENTI
Ciao
IL TUO COMMENTO QUI:
Anonimo
Per poter postare un commento relativo a questo eBook devi essere iscritto e devi aver effettuato l'accesso al sito.
ANNUNCI
12 LIBRI A CASO
Procedura penale dialogata
Procedura penale dialogata
Esposizione dialogata della procedura penale. Nella seconda parte contiene un formulario della procedura pen...
doc
Gratis
Tutti i sonetti. Con struttura metr...
Tutti i sonetti. Con struttura metr...
Ugo Foscolo compose i dodici Sonetti fra il 1798 e il 1803. Furono pubblicati fra il 1802 e il 1803. Lo stile ...
doc
3.00 €
Mind Powers - La prima Light Novel ...
Mind Powers - La prima Light Novel ...
La vita di Kazuki, incredibilmente intelligente ma svogliato liceale, è continuamente tormentata dalla sua ami...
doc
Gratis
HALF MOON - NUOVA DISCIPLINA SPORTI...
HALF MOON - NUOVA DISCIPLINA SPORTI...
Half Moon è una Nuova Disciplina Sportiva ideata dal Prof. Fabio Salvatore Bava, insegnante di Scienze Motorie...
doc
Gratis
Il sole scuro di Irene Barbagallo
Il sole scuro di Irene Barbagallo
È possibile crescere attraverso il dolore? Ci si può riappacificare con se stessi dopo essersi fatti carico di...
doc
Gratis
Pilates - Fitness Box 50 schede di ...
Pilates - Fitness Box 50 schede di ...
In una maneggevole scatolina in metallo sono raccolte 50 schede di esercizi illustrati step-by-step, con vari ...
doc
Oggi -35% 3.90 €
La catastrofe russa. Dal fallimento...
La catastrofe russa. Dal fallimento...
Questo libro contiene la riproduzione originale anastatica della quinta edizione del raro e corposo saggio di ...
doc
3.00 €
Colori
Colori
Un viaggio dell'anima attraverso i colori della vita. Una mini raccolta di racconti brevi di intimo impat...
doc
2.99 €
Urla nel silenzio
Urla nel silenzio
Cinque persone si trovano intorno a una fossa. A turno, ognuna di loro è costretta a scavare per dare sepoltur...
doc
2.99 €
IMMAGINATE UN UOMO E LA SUA ISOLA
IMMAGINATE UN UOMO E LA SUA ISOLA
E la divertente storiella di un uomo immaginario, proprietario di una isola immaginaria, sottratta da un ba...
doc
Gratis
Racconto (1980-2012)
Racconto (1980-2012)
Alberto Bertoni raccoglie in questo ebook (mai concepito né edito prima nella forma cartacea) il meglio di più...
doc
6.99 €
Sentirsi osservati
Sentirsi osservati
C’è sempre un lato bello e un lato meno bello. Un po’ come per le mele al banco della frutta al mercato. Non t...
doc
Gratis
La registrazione ti darà il diritto di scaricare o acquistare qualsiasi opera, di votare gli ebooks e di commentarli liberamente. Inoltre potrai a tua volta pubblicare tutti gli eBooks che vorrai, gestirne le modalità di vendita (dal sito del tuo editore, da un tuo sito o blog, da un servizio di file sharing ecc...). Potrai inoltre contattare altri utenti ed essere a tua volta contattato, se lo vorrai. Il tutto in completa libertà ed in maniera gratuita al 100%. Nessuna spesa di registrazione, nessuna commissione sulle vendite e nessun limite numerico di pubblicazioni.
Ebookservice.net è una vetrina gratuita a disposizione di tutti.
eBookService.net - Copyright dal 2012 © - P.IVA 01126570256