eBookService.net - Home Page
|
|
|
|
80.034 LETTORI ISCRITTI
Da Pazuzu a Labeone di Silvio Bosco - eBook offerto da eBookService.net
ISCRIVITI GRATIS E ACCEDI SUBITO A 1275 EBOOKS COMPLETAMENTE GRATUITI
PUBBLICA GRATIS I TUOI LIBRI E RICEVI COMMENTI E VOTI DAGLI ISCRITTI
PROMUOVI GRATIS I TUOI LIBRI GIA' PUBBLICATI CON ALTRE CASE EDITRICI A 80.034 LETTORI
CATEGORIE
|
SCHEDA EBOOK
|
CERCA LIBRO/AUTORE
informazioni per scrittori autori libri ebook
informazioni per case editrici editori libri ebook
» TUTTE LE CATEGORIE
» LIBRI GRATIS
ULTIMI COMMENTI
Alessandro Ma...
Interessante e coinvolgente descrizione. Sarà...
SORRISI NO COST
From your cousins in Canada, Josie and Giacomo,...
Le più belle ...
È gratis con abbonamento Amazon che costa x eu...
Rocky amore e...
non riesco a scaricarlo
Un Natale sba...
Per alcuni giorni sarà attivo uno SCONTO del 20...
Un Natale sba...
Per alcuni giorni sarà attivo uno SCONTO del 20...
Manuale di Gi...
Esattamente, Giacomo, e' la seconda volta ...
OGNI TANTO......
Il libro giusto per sorridere, e vivere momenti...
Da Pazuzu a Labeone
Pubblicato da:
Inserito: 06 Oct 17 / Pagine: 117
Lingua: Italiano / Genere: Romanzi-Racconti
Formati:
Licenza:
Copyright - Tutti i diritti riservati
Prezzo: 5.99 €
*Devi Iscriverti ed effettuare l'Accesso
Voto():
N°voti:
0
Vota *

DESCRIZIONE

«riscoprire in sé il Sud e tendere sopra di sé un chiaro, splendido, misterioso cielo del Sud; riconquistare la salute meridionale e la riposta potenza dell'anima; diventare gradualmente più vasti, più sovranazionali, più europei, più sovraeuropei, più orientali, infine più greci - giacché la grecità fu la prima grande unificazione e sintesi di tutto il mondo orientale e appunto perciò l'inizio dell'anima europea, la scoperta del nostro “mondo nuovo”: - per chi vive sotto tali imperativi, chissà cosa potrà mai capitargli un giorno? Forse appunto un nuovo giorno»
Nietzsche

Da “Pazuzu a Labeone”, ovvero come mi piace definirlo: “Rapsodie mediterranee”, dall’una all’altra velocemente, senza soluzioni di continuità, cadendo dall’una sull’altra senza freni e senza tempo per riflettere come in una fuga precipitosa ma che segue un percorso necessitato, un storia già scritta dalla quale non si può sfuggire.
Attraverso i deserti e le ingiustizie si sciolgono le illusioni, dal caos sorge un nuovo senso di giustizia e il riconoscersi nella ricerca della libertà.
Da un’intuizione all’altra, da un fallimento all’altro si sciolgono anche le speranze del fuggitivo per, finalmente, farsi, essere speranza; speranza di giustizìa, speranza di porre fine alla fuga da Pazuzo, il demone pestilenziale.
Il fuggitivo è ormai solo, ha perso tutti i legami con la terra da cui proviene, egli stesso non vuole essere che nulla, che desiderio di morte e se non fosse per la sua silente compagna ci sarebbe anche riuscito. Ma la presenza del femminile lo salva, aspettandolo, offrendogli segni ma soprattutto non abbandonandolo mai nonostante la sua ignoranza.
Doveva attraversare tutto, perderlo per poterlo riacquistare, doveva sentirsi senza identità per poterne avere una, una che comprendesse ogni intuizione, tutte essendo legate indissolubilmente, tutte richiamandosi e combattendosi furiosamente, ma così doveva essere per tornare ad essere uno, per tornare ad essere tutto e per riflettervi senza più fuggire.
Alla fine scopre Labeone, scopre l’accettazione della vita che cambia e del nostro dovere di interpretarla senza tradirla, senza favori o concessioni verso il potere, proprio come si dice che fosse Labeone.
Ma Labeone non è la fine, non è il trionfo della libertà su Pazuzu, Labeone è un altro inizio, un inizio di altre ingiustizie, di altri fallimenti sulle vie di un Pazuzu mai del tutto perdente perchè Pazuzu non è solo il demone dei crimini efferati e della pestilenza dell’ingiustizia essendo esso anche il demone protettore delle donne incinte e quindi della vita che Pazuzu e Labeone rappresentano portando senpre con sè, viventi, i loro opposti in un continuo interscambio senza il quale non resterebbe che il desiderio di morte.

COMMENTI
Ciao
IL TUO COMMENTO QUI:
Anonimo
Per poter postare un commento relativo a questo eBook devi essere iscritto e devi aver effettuato l'accesso al sito.
ANNUNCI
12 LIBRI A CASO
Un po' di stile
Un po' di stile
Norme redazionali
di gert
doc
Gratis
Quando gli Alieni eravamo Noi
Quando gli Alieni eravamo Noi
Un racconto. Fantascienza. Alcuni diranno una semplice favola. Altri una assurda possibilità. Altri an...
doc
0.99 €
Cambiare la Mente
Cambiare la Mente
Tutti siamo collegati e tutti siamo partecipi della stessa natura Divina, ma abbiamo accantonato questa verità...
doc
Gratis
Le Filastroche della Buffa Fattoria
Le Filastroche della Buffa Fattoria
Nella vecchia fattoria-Regna solo l’allegria-Gli animali al solleone-Sono ormai senza padrone.
doc
3.99 €
La cucina futurista
La cucina futurista
Ultima delle «grandi battaglie artistiche e politiche spesso consacrate col sangue» di Marinetti & C., la ...
doc
3.00 €
Pura Poesia
Pura Poesia
quando un'amore e puro come la poesia e trasmette felicità dentro un'anima sensibile
doc
Gratis
La peste di San Carlo. Milano 1576-...
La peste di San Carlo. Milano 1576-...
La peste di San Carlo è la terribile epidemia che colpì il territorio milanese fra il 1576 e il 1577. Il conta...
doc
3.00 €
Atlante Di Procedure D'Emergen...
Atlante Di Procedure D'Emergen...
La facilità di consultazione e la vasta gamma di specialità trattate sono le qualità peculiari di questo atlan...
doc
14.99 €
Catalogo 2017-2020. Download gratui...
Catalogo 2017-2020. Download gratui...
Dante, Machiavelli, Leopardi, Foscolo, D’annunzio, Zola, Boccaccio, Manzoni, D’annunzio, Carducci, Aretino, Ma...
doc
Gratis
PILLOLE QUANTISTICHE parte undicesi...
PILLOLE QUANTISTICHE parte undicesi...
QUANTUM GATE ACADEMY a causa della pandemia, ha organizzato settimanalmente degli incontri-modulo per informa...
doc
Gratis
TUTTO SU LECCE
TUTTO SU LECCE
TUTTO SU LECCE I LECCESI SONO DIVERSI DAGLI ALTRI?!?! Quello che i Leccesi non avrebbero mai potuto scrive...
doc
10.00 €
Padel nostro un amore a fil di rete
Padel nostro un amore a fil di rete
Opera prima del giornalista e scrittore Antonio Petrucci, “Padel nostro” è la storia di Paolo, quarantenne irr...
doc
2.99 €
La registrazione ti darà il diritto di scaricare o acquistare qualsiasi opera, di votare gli ebooks e di commentarli liberamente. Inoltre potrai a tua volta pubblicare tutti gli eBooks che vorrai, gestirne le modalità di vendita (dal sito del tuo editore, da un tuo sito o blog, da un servizio di file sharing ecc...). Potrai inoltre contattare altri utenti ed essere a tua volta contattato, se lo vorrai. Il tutto in completa libertà ed in maniera gratuita al 100%. Nessuna spesa di registrazione, nessuna commissione sulle vendite e nessun limite numerico di pubblicazioni.
Ebookservice.net è una vetrina gratuita a disposizione di tutti.
eBookService.net - Copyright dal 2012 © - P.IVA 01126570256